Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Stadio Parrella a San Nicola,
scatta il via libera al restyling

Venerdì 5 Agosto 2022 di Michelangelo De Nigris
Stadio Parrella a San Nicola, scatta il via libera al restyling

Restyling in arrivo per l'impianto sportivo Vittorio Parrella, che dal prossimo anno sarà «teatro» delle partite casalinghe della locale formazione del Real San Nicola Manfredi, fresco dell'approdo in Prima categoria. Un impianto certamente «datato», che inevitabilmente mostra i segni del tempo trascorso e che negli anni avrebbe avuto bisogno di maggiori attenzioni. Proprio per questo, dopo gli incontri tra il sindaco Arturo Leone Vernillo, il consigliere comunale delegato allo Sport Fernando Junior Lombardo e gli stessi vertici della società calcistica, ora le promesse si apprestano a diventare realtà. È arrivato, infatti, anche l'atto della giunta comunale che fornisce gli indirizzi al «Rup» (responsabile unico del procedimento) per il via libera ai lavori. Si tratta di interventi che saranno finanziati con fondi previsti nel bilancio di previsione recentemente approvato dal consiglio comunale.

In particolare, i lavori riguarderanno i servizi igienici per gli spettatori, gli spogliatoi e tutti gli spazi situati all'interno della struttura sportiva, al fine di adeguarla alla normativa sulla sicurezza in vigore. Un maquillage ampiamente sollecitato anche da Ferdinando Junior Lombardo, al quale lo stesso primo cittadino ha affidato tutte le questioni che riguardano lo sport e, di conseguenza, anche le stesse strutture sportive. «Il campo di calcio Vittorio Parrella - ha sottolineato lo stesso Lombardo - sarà un altro fiore all'occhiello della nostra amministrazione, ma saranno attenzionati anche gli altri impianti sportivi del paese».

Ultimo aggiornamento: 14:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA