Addio ad Antonio Grella, ex rettore della Sun

Domenica 6 Luglio 2014

Segui Il Mattino su Facebook, clicca qui



È morto Antonio Grella, già Rettore della Seconda Università degli studi Napoli. Grella, 83 anni, professore ordinario di Anestesiologia e Rianimazione presso la Prima Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università degli Studi di Napoli «Federico II», dal 1992 al 1998 è Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia della Seconda Università degli Studi di Napoli, mentre dal 1998 al 2006 è Rettore della Seconda Università degli Studi di Napoli.

«Ho lavorato con Antonio Grella per tanti anni - ha detto il Rettore della Sun, Francesco Rossi - prima come Preside della Facoltà di Medicina e poi come Rettore, ed ho avuto modo, come tantissime altre persone, di apprezzarne le sue grandissime doti umane. Grella ha il merito di aver guidato questo Ateneo nella sua crescita e nel suo sviluppo, di averlo sostenuto nel suo radicamento sul territorio, seguendo con passione e intuito anche la nascita delle sue numerose sedi dislocate sul territorio casertano. Fu lui a porre la prima pietra per la costruzione del Policlinco Casertano, il cui iter seguì con attenzione per tutti gli anni del suo mandato. L'Ateneo, e le città di Napoli e Caserta, perdono oggi una grande personalità accademica, noi perdiamo un punto di riferimento importante».

La camera ardente nella Chiesa della Croce di Lucca, (chiesa affidata alla Sun), in piazza Miraglia a Napoli, dalle 10 alle 20. I funerali si terranno martedì 8 luglio alle ore 10 nella stessa Chiesa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA