Caserta, beni confiscati discariche
di guaine e pneumatici

Mercoledì 5 Maggio 2021 di Mary Liguori
Caserta, beni confiscati discariche di guaine e pneumatici

Sono dodici i chilometri che separano il centro abitato di Casal di Principe, prima uscita utile della Nola-Villa Literno, dalla località La Balzana. Dodici lunghi chilometri a doppio senso tra i campi e le discariche, una lunghissima lingua d'asfalto sconnesso, di dunette, di curve e rettilinei percorsi ogni giorno da trattori e mezzi agricoli e da qualche auto costretta a sorpassi improbabili per non dover procedere a dieci all'ora per...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 6 Maggio, 19:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA