Strumenti per lo scasso e tentato furto
di un'auto: due arresti nel Casertano

Martedì 29 Giugno 2021
Strumenti per lo scasso e tentato furto di un'auto: due arresti nel Casertano

La Polizia di Stato di Caserta, ha tratto in arresto, I.F. cittadino italiano del '88 e M.G. cittadini italiani del 73, abitanti nel Comune di Pomigliano d’Arco, per detenzione di danneggiamento aggravato e tentato furto su autovettura, nonché detenzione di strumenti atti allo scasso.

Gli uomini della Squadra della Squadra Volante del Commissariato di Sessa Aurunca, a seguito di segnalazione giunta al numero d’emergenza 113 per tentato furto con danneggiamento su auto, si portavano prontamente il località Baia Domizia.

L’arresto scaturiva a seguito di perquisizione, all’interno del veicolo condotto dal M.G., usato per allontanarsi dal luogo del reato, venivamo rinvenuti numerosissimi strumenti atti allo scasso, sottoposti a sequestro penale.   

Dopo le formalità di rito i due soggetti, M.G. e lo I.F.,  venivano associati presso la Casa di Reclusione di Santa Maria Capua Vetere a disposizione dell’A.G. procedente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA