Spaccio di cocaina dai domiciliari,
​36enne arrestato a Lusciano

Venerdì 23 Ottobre 2020

Nell’ambito di attività finalizzate al contrasto e alla prevenzione dei reati in materia di spaccio di sostanze stupefacenti, la polizia di Stato di Caserta ha tratto in arresto P.G., classe 1984, residente a Lusciano.

Agli arresti domiciliari, nel suo appartamento nascondeva cinque bustine di cocaina nel salone e, nel cuscino del divano, una pietra di 60 grammi di cocaina. Veniva inoltre ritrovato materiale per il confezionamento delle dosi e un foglietto sul quale probabilmente erano annotati dei conteggi dell’attività illecita posta in essere. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA