Bitcoin, dopo il crollo sale ancora: nuovo record a 12mila dollari. «Oggi arriverà a 14mila»

Bitcoin, dopo il crollo sale ancora: nuovo record a 12mila dollari.
Pochi giorni dopo il crollo del 20% in poche ore che lo aveva riportato a quota 9 mila dollari, il Bitcoin segna una netta inversione di tendenza e mette a segno nuovi record. Nelle prime ore della giornata infatti la moneta virtuale ha superato quota 12 mila dollari, toccando il nuovo massimo a 12.273 dollari. Ma le indicazioni da alcuni mercati asiatici sono di una possibile continuazione della corsa nella seduta odierna: gli operatori non escludono infatti il possibile avvicinamento a quota 14 mila.

A sostenere la corsa della criptovaluta anche l'annuncio del Chicago Board Options Exchange (CBOE) sul lancio di futures in Bitcoin a partire dal 10 dicembre. L'iniziativa sarà seguita otto giorni dopo dall'avvio delle contrattazioni su un altro future, questo gestito dal CME Group.
Mercoledì 6 Dicembre 2017, 10:15 - Ultimo aggiornamento: 06-12-2017 11:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP