Deliveroo sbarca in altre nove città italiane

Rider al lavoro
ARTICOLI CORRELATI
Deliveroo continua a espandersi e sbarca in altre nove città italiane. Entro la fine di settembre la piattaforma online del food delivery attiverà i propri servizi di consegna nelle città di Brindisi, Chieti, L'Aquila, Lodi, Pesaro, Pistoia, Sarzana, Siracusa e Terni. Con queste aggiunte i Comuni in cui Deliveroo sarà presente arriveranno a quota 98. In queste località la società britannica collaborerà con circa 100 ristoranti e assumerà circa 100 rider.  

A giugno scorso Deliveroo aveva annunciato l'attivazione del servizio di consegna del cibo in altre 14 città italiane tra cui Lecce, Viareggio e Fiumicino e l'assunzione di circa 200 rider.  L'obiettivo della società britannica, si legge in una nota, è quello di raggiungere sempre più centri urbani. Ad agosto, infatti, Deliveroo aveva comunicato che nei prossimi 12 mesi avrebbe investito in Italia oltre 25 milioni di euro.  

«Siamo orgogliosi di continuare la nostra espansione anche nel mese di settembre e oggi annunciamo l'attivazione del nostro servizio in 9 nuove città, nelle quali sarà presente un'interessante offerta gastronomica disponibile attraverso la nostra piattaforma di food delivery. L'Italia è un mercato fondamentale per Deliveroo e il nostro obiettivo è rendere sempre più capillare il nostro servizio», commenta Matteo Sarzana, direttore generale di Deliveroo Italia. «Il piano di espansione dei servizi di Deliveroo va avanti rapidamente in Italia, un mercato che si conferma strategico per il nostro business e nel quale stiamo sostenendo importanti investimenti», spiega ancora Sarzana.  





 
Martedì 3 Settembre 2019, 15:29 - Ultimo aggiornamento: 03-09-2019 17:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP