Bimba di 3 anni muore per sepsi, la madre: «I medici mi hanno mandata a casa dicendo che era un banale virus»

ARTICOLI CORRELATI
di Alessia Strinati

0
  • 1643
I medici le dicono che ha solo mal di stomaco, ma il giorno dopo muore a soli 3 anni per sepsi. Harper Aitken era stata portata in ospedale da sua madre, Lori Mullen, 34 anni, dopo aver notato un rush cutaneo. La bimba era stata mandata a casa, ma il giorno dopo le sue labbra sono diventate blu e dopo la visita dal medico di famiglia sono tornati di nuovo in ospedale ma è morta dopo appena 2 ore. Il tutto succedeva a Larbert, in Scozia.

Iniezione di Viagra per fare una bella figura con la partner, ora rischia un'erezione permanente



Harper aveva iniziato a stare male con febbre e diarrea, i medici hanno però detto alla madre che era un banale virus e che sarebbe guarita presto. Non sono stati fatti esami approfonditi che avrebbero potuto mostrare la presenza di una grave infezione che ha ucciso la bimba in 24 ore. La madre inizialmente ha creduto potesse essere meningite, ma i medici l'hanno rassicurata e mandata a casa.

Al secondo ricovero, come riporta anche il Daily Mail, la bambina è stata portata in rianimazione. Le analisi hanno mostrato che la piccola aveva un'infezione urinaria molto grave che ha scatenato la violenta sepsi che ha poi ucciso Harper. Si tratta di un caso decisamente molto raro, ma se fossero stati fatti esami più approfonditi forse oggi potrebbe essere ancora viva, secondo la famiglia.
Lunedì 12 Agosto 2019, 17:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP