Navalny attacca Putin dalla cella: «Ecco il suo palazzo segreto da 1,1 miliardi di euro»

Martedì 19 Gennaio 2021
Navalny attacca Putin: «ecco il tuo palazzo segreto», pubblicata inchiesta con immagini di una Versailles nascosta

Alexey Navalny attacca frontalmente Vladimir Putin pubblicando, dalla cella, un'indagine esplosiva sul «palazzo segreto» dello 'zar', una residenza principesca con 7500 ettari di parco sulle rive del Mar Nero, nei pressi della cittadina di Gelendzhik.

«Scoprirete come, in questo momento e negli ultimi 15 anni, si sta dando la più grande tangente della storia e si sta costruendo il palazzo più costoso del mondo», si legge nella presentazione dell'inchiesta, pubblicata sul sito dedicato palace.navalny.com.

Navalny rientra a Mosca e viene arrestato in aeroporto

Il palazzo sembrerebbe essere sorvegliato dal servizio di sicurezza federale. Le inedite immagini ottenute grazie a un drone svelano l'immenso edificio per la prima volta. «Il palazzo più segreto della Russia» nonché «la più grande residenza privata del paese» si troverebbe vicino Gelndzhik, sulla costa settentrionale del mar Nero. Il sito rivela che secondo le documentazioni la tenuta si estenderebbe per 17.691 metri quadrati. Molti gli interrogativi su quali attività possano aver luogo in quegli ambienti: nelle immagini del drone sono mostrati dei teli blu posti sul tetto della costruzione che sembrerebbero voler oscurare le enormi finestre di quella che viene definita "la nuova Versailles" o il "nuovo Palazzo d'Inverno".

«Questa non è una casa di campagna, non è una dacia, non è una residenza: è un'intera città, piuttosto un regno - rivela l'inchiesta - Ha recinzioni inespugnabili, un proprio porto, le proprie guardie, una chiesa, un proprio controllo degli accessi, una no-fly zone e persino un proprio posto di controllo di frontiera. È direttamente uno stato separato all'interno della Russia. E in questo stato c'è un unico e insostituibile re. Putin». 

Ultimo aggiornamento: 17:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA