Stati Uniti, follia armi: bambino resta paralizzato dopo una sparatoria in Illinois. «Non potrà più camminare»

Raccolti 1,6 milioni di dollari in donazioni da oltre 24.400 persone per le cure

Cooper Roberts, bambino paralizzato alla sparatoria in Illinois toglie il ventilatore: «Respira da solo»
Cooper Roberts, bambino paralizzato alla sparatoria in Illinois toglie il ventilatore: «Respira da solo»
Domenica 24 Luglio 2022, 19:23 - Ultimo agg. 26 Luglio, 08:18
2 Minuti di Lettura

«Non usa più il ventilatore e respira da solo». Sta meglio Cooper Roberts, bambino di 8 anni che è rimasto paralizzato dalla vita in giù dopo esser stato colpito da un proiettile al midollo spinale durante la parata del 4 luglio a Highland Park. Anche il suo fegato, l'esofago e l'aorta addominale sono stati perforati.

Highland Park, bambino di due anni sopravvive alla strage di Chicago: «I corpi dei genitori lo hanno protetto»

Chiede di vedere il «gemello Luke»

«Si è seduto, con assistenza, e ha fatto un breve primo giro in sedia a rotelle durante il fine settimana», ha detto la famiglia Roberts su GoFundMe. E poi ha aggiunto: «Purtroppo, qualcosa a cui dovrà abituarsi. È stato molto difficile ed emozionante per lui e la sua famiglia. Chiede di vedere il suo gemello Luke di otto anni e il suo cane George». La situazione di Cooper resta critica. «È appena stato sottoposto a un intervento chirurgico lungo e lungo e rischioso per cercare di riparare nuovamente il suo esofago».

Sette interventi chirurgici

Cooper ha subito almeno sette interventi chirurgici da quando è stato ricoverato in ospedale, di cui uno la scorsa settimana per chiudere la perdita nell'esofago. La raccolta fondi per Cooper ha visto oltre 1,6 milioni di dollari in donazioni da oltre 24.400 persone. Anche il fratello gemello di Cooper, Luke, aveva bisogno di cure per le ferite da schegge alla gamba e sua madre, Kelly Roberts, aveva bisogno di un intervento chirurgico dopo le ferite ai piedi e alle gambe in seguito all'attacco alla parata di Highland Park.

© RIPRODUZIONE RISERVATA