Torre del Greco, donna lancia sfogliatelle frolle e ricce sulla processione dell'Immacolata

I fedeli alla fine hanno applaudito l'anziana

Il lancioi delle paste
Il lancioi delle paste
di Francesca Mari
Giovedì 8 Dicembre 2022, 12:28 - Ultimo agg. 15:31
2 Minuti di Lettura

Svuota un vassoio di ricce e frolla sulla folla: choc durante la processione dell’Immacolata. Questa mattina, dopo due anni di stop a causa del Covid, la città sta rivivendo la tradizionale processione dell’Immacolata, con la sfilata del Carro trionfale per le vie del centro storico.

Nonostante il tempo incerto, il Carro alle 10 è regolarmente uscito dalla Basilica di Santa Croce per la gioia di oltre 20mila fedeli. A guidare la processione il parroco di Santa Croce, don Giosuè Lombardo con tutto il clero locale, a seguire la banda, il sindaco Giovanni Palomba, assessori, consiglieri, forze dell’ordine.

Un episodio molto singolare è accaduto verso le 11.30 in vico Abolitomonte dove una signora anziana, dall’alto del suo balcone da cui i fedeli seguono il passaggio del carro se non scendono in strada, ha svuotato un vassoio di frolle e ricce sulla folla proprio al passaggio del Carro.

Video

Inizialmente si è creato il panico, la gente cercava di allontanarsi dal bersaglio, poi compresa la situazione i fedeli hanno applaudito la anziana donna. Raggiunta dal Mattino, la donna non ha voluto spiegare il motivo del suo gesto. Secondo qualche vicino pare sia affetta da problemi psichici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA