Terme di Baia, crolla parte delle mura: verifiche statiche in tutta l'area

Sabato 27 Febbraio 2021 di Patrizia Capuano
crollo nelle Terme di Baia

Nelle Terme di Baia è crollata parte di una struttura adiacente un muro perimetrale. Area delimitata, in corso un sopralluogo di tecnici e vigili del fuoco con il direttore del Parco archeologico dei Campi Flegrei, Fabio Pagano. «Nella serata di venerdì 26 febbraio, all’interno del Parco archeologico delle Terme di Baia, si è verificato il distacco di una porzione di muratura prossima alla zona perimetrale del Parco – riporta una nota - La struttura, che si trova in un’area già preclusa dai percorsi di visita, era stata in passato oggetto di interventi conservativi, di una parziale messa in sicurezza ed era sotto monitoraggio». I controlli sono proseguiti per tutto il giorno. «Da questa mattina sono in corso verifiche da parte dei tecnici del Parco per valutare le cause puntuali che hanno determinato tale fenomeno, per controllare la situazione statica dell’intera area, anche con l’ausilio dei Vigili del Fuoco. E per definire e avviare le procedure di emergenza per la messa in sicurezza e il recupero della porzione di struttura oggetto di distacco», conclude la direzione del Parco archeologico dei Campi Flegrei. Il tratto era stato oggetto di un precedente intervento di restauro.

 

Ultimo aggiornamento: 23:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA