Porto di Napoli: approvati gli interventi di recupero, valorizzazione e riduzione di emissioni

Venerdì 24 Settembre 2021
Porto di Napoli: approvati gli interventi di recupero, valorizzazione e riduzione di emissioni

Con l’approvazione in giunta, su proposta del vicesindaco Carmine Piscopo, del documento di pianificazione strategica di sistema portuale, si conclude un lungo lavoro di condivisione e di confronto, che ha visto impegnati l’autorità di sistema portuale del Mar Tirreno centrale (AdSP) e il Comune di Napoli per la definizione di  un quadro di indirizzi inerenti la nuova pianificazione del porto e la sua relazione con la città.

Video

Tra gli obiettivi presenti nel documento, il recupero e la valorizzazione del waterfront costiero, la valorizzazione del patrimonio architettonico esistente, la riduzione di emissioni e consumi energetici dei mezzi navali attraverso l'uso di carburanti alternativi, il riassetto funzionale del sedime e dell’area logistica, il potenziamento della cantieristica e delle riparazioni navali e l'ottimizzazione dell’interazione porto – città.

LEGGI ANCHE Circolo Posillipo, nuovo blitz: inchiesta della guardia di finanza sugli ormeggi

Sono inoltre previsti interventi urbani nelle aree comprese tra Calata Beverello e Calata Piliero fino alla Calata Villa del Popolo, lungo la passeggiata pubblica del Molo San Vincenzo e la realizzazione di una passeggiata urbana e portuale lungo via Marina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA