Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

21enne evade dai domiciliari per rubare in due scuole: beffato dalle telecamere

Lunedì 11 Aprile 2022
21enne evade dai domiciliari per rubare in due scuole: beffato dalle telecamere

I carabinieri della stazione di Afragola hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del tribunale di Napoli Nord su richiesta della Procura aversana, nei confronti di un 21enne ritenuto responsabile di due furti aggravati consumati all'interno di due istituti scolastici dei comuni di Afragola e Casoria, in provincia di Napoli. Il giovane è stato individuato anche grazie all'acquisizione delle immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza presenti sul posto.

Il 21enne sarebbe quindi l'autore del furto di materiale e apparecchiature informatiche utilizzate dagli studenti. Il giovane era già stato arrestato il 17 marzo per un furto ai danni di un altro istituto scolastico ed era agli arresti domiciliari, dai quali è evaso per compiere gli altri due furti. Sono in corso ulteriori indagini, anche attraverso l'esame del dna, per verificare se si tratta dello stesso autore di furti avvenuti in altre scuole dell'area dove però non sono presenti impianti di videosorveglianza. Il 21enne è stato portato nel carcere napoletano di Poggioreale, a disposizione dell'autorità giudiziaria. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA