Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Bomba d'acqua a Capri, il traghetto della Caremar finisce sul molo aliscafi

Martedì 9 Agosto 2022 di Anna Maria Boniello
Bomba d'acqua a Capri, il traghetto della Caremar finisce sul molo aliscafi

La bomba d’acqua che all’improvviso è calata su Capri, le forti raffiche di vento e la tempesta hanno fatto sfiorare la tragedia sull’isola nel porto di Marina Grande.

 

La motonave Caremar “Isola di Procida” che aveva appena sbarcato i passeggeri provenienti da Napoli alle 19.25, a causa di una forte raffica di vento che improvvisamente ha investito Marina Grande, è scarrozzata e si è trovata dall’altro lato del porto nei pressi dei moli dove attraccano gli aliscafi.

Fortunatamente nessun ferito a bordo e nessun danno all’unità navale, solo alcune striature lungo la fiancata. Immediato l’intervento della squadra della Guardia Costiera di Capri coordinata dal Comandante Emanuele Colombo e dal Luogo Tenente Vincenzo Vitiello. Dopo le verifiche la motonave Isola di Procida ha ripreso la corsa con destinazione Napoli dove ormeggerà nel porto di Calata di Massa.

Ultimo aggiornamento: 23:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA