Terremoto a Napoli, nuovo sciame sismico di bassa intensità ai Campi Flegrei

Lunedì 29 Novembre 2021 di Antonio Cangiano
Campi Flegrei, ancora uno sciame sismico di bassa intensità

Da questa mattina i sensori dell'Osservatorio Vesuviano stanno registrando piccoli terremoti nell'area dei Campi Flegrei.

Lo sciame sismico, di lieve entità - la maggiore magnitudo registrata è stata di 0.9 alle 8.39 - si è manifestato dalle 6.31 in poi, l'ultimo evento, alle 13.06.

L'epicentro, secondo i primi rilievi, è stato registrato in zona Solfatara e a mare. 

Video

Apprensione da parte di alcuni residenti di Pozzuoli, che segnalano su Facebook, di aver udito anche dei boati: «Sì. Due boati in meno di pochi secondi!» ; «Anche io ho sentito il boato ma non la scossa» ; «Sì, veniva dalla terra»; «Sì. Boati ma pensavo ai tuoni...visto il tempo» ; «Anche qui a contrada Pisciarelli dieci minuti fa» ; «Pensavo fossero tuoni»; «Alle dieci di stamani, un boato, non era un tuono»; «Boati si, scosse no».

© RIPRODUZIONE RISERVATA