Degrado a Napoli, grandi pulizie fai-da-te davanti alla scuola a Poggioreale

Mercoledì 26 Agosto 2020 di Oscar De Simone

Pulizia straordinaria questa mattina dei residenti di via Vesuvio e via Landolfi a Poggioreale. Due strade che delimitano l’area della scuola elementare Quattro giornate che tra poche settimane sarà riaperta agli studenti tra incognite e difficoltà. La principale, su cui oggi si è deciso di intervenire, è quella relativa alla sporcizia che insiste all’esterno delle mura perimetrali. Una piccola discarica che nel tempo è cresciuta tra inciviltà e menefreghismo.

«C’erano rifiuti di ogni genere che adesso stiamo rimuovendo a mani nude - afferma l’attivista Giovanni Gemito - Siamo costretti a fare questo lavoro da soli perché chi di dovere non ha fatto a sufficienza e tutte le proteste e gli allarmi lanciati nei mesi scorsi sono stati inutili. Non abbiamo un programma di spazzamento e questa zona tra poco sarà nuovamente frequentata dai nostri ragazzi. Non possiamo permettere che vadano a scuola in queste condizioni».
 


Uno scempio a poche settimane dall’inizio delle lezioni che ancora insiste su gran parte del territorio. «Abbiamo anche altre scuole che versano in queste condizioni - dichiara il consigliere della IV Municipalità Carmine Meloro - Non possiamo credere che le cose vadano avanti così e che nessuno si muova. Il nostro impegno non si limiterà solo a oggi. Vogliamo fare in modo che queste azioni siano più frequenti per difendere e tutelare la salute di chi vive in questo quartiere». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA