Evasione fiscale in costiera sorrentina: casa sequestrata al commercialista e a sua moglie

Mercoledì 12 Maggio 2021
Evasione fiscale in costiera sorrentina: casa sequestrata al commercialista e a sua moglie

I militari del Gruppo della Guardia di Finanza di Torre Annunziata hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo, per una somma a circa 225 mila euro, nei confronti di un commercialista con attività nel Comune di Piano di Sorrento e di sua moglie, per il reato di omessa presentazione della dichiarazione dei redditi per due anni di imposta consecutivi (2016 e 2017). Il provvedimento è stato emesso dal gip di Torre Annunziata su conforme richiesta della Procura a seguito di accertamenti svolti dalla Tenenza della Guardia di Finanza di Massa Lubrense.

Video

Nel corso della verifica, per gli anni d’imposta 2016-2017 in cui la dichiarazione dei redditi risultava omessa, emergevano anomalie relative ad operazioni di versamento sui conti correnti indirettamente riconducibili all’indagato ed intestati alla consorte, la quale prestava attività di collaborazione nello studio professionale del marito.  Non essendo state trovate somme denaro sufficienti sui conti correnti intestati all’indagato e alla moglie, è stato sottoposto a sequestro un immobile di proprietà di quest’ultima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA