Fiamme nel deposito di Cesarano,
re dei funerali. Ipotesi: rogo doloso

di Ferdinando Bocchetti

  • 54
Fiamme in un deposito di Calvizzano, piccolo comune alle porte del capoluogo. I vigili del fuoco sono al lavoro dalle prime ore del pomeriggio. L'incendio, secondo una prima ricostruzione, sarebbe di origine dolosa. In fiamme un deposito, dove erano custoditi materiali facilmente infiammabili, di proprietà della famiglia Cesarano, leader nel settore delle onoranze funebri. Il fumo e le fiamme sprigionetesi nel deposito, ma anche a ridosso di una palazzina adiacente al manufatto, hanno indotto le forze dell'ordine e i vigili ad allontanare alcune famiglie. Alcune aziende dei Cesarano, di recente, sono state colpite da interdittiva antimafia. 
Martedì 15 Gennaio 2019, 20:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP