Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Marano, imprese interdette per mafia
rimosse le tabelle pubblicitarie

Sabato 9 Aprile 2022 di Ferdinando Bocchetti
Marano, imprese interdette per mafia rimosse le tabelle pubblicitarie

A Marano, città in cui hanno sede diverse aziende interdette per mafia, sono iniziate stamani le operazioni di rimozione delle tabelle pubblicitarie recanti loghi e riferimenti alle imprese bloccate dalla prefettura. L'operazione è coordinata dalla polizia municipale locale.

Video

Gli operai del Comune sono in azione in diversi punti del territorio. Sono state rimosse, al momento, le tabelle pubblicitarie installate nel centro della città. Gli interventi proseguiranno anche nei prossimi giorni. Nei mesi scorsi la prefettura ha interdetto diverse ditte la cui titolarità è riconducibile alle famiglie Polverino, Simeoli, Cesarano e Moio. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA