Napoletani scomparsi in Messico
c'è la svolta: arrestati tre poliziotti

ARTICOLI CORRELATI
  • 1329

C'è una svolta nelle indagini sulla scomparsa dei tre napoletani in Messico. Secondo fonti di stampa locali sarebbero stati tratti in arresto tre agenti della polizia locale di Tecalitlan mentre il capo della polizia, Hugo Enrique Martínez Muñiz risulta tutt'ora irreperibile.
Secondo le prime indiscrezioni i tre poliziotti sarebbero stati tratti in arresto con l'accusa di aver "ceduto" i tre napoletani che avevano fermato, a un gruppo armato civile locale.
Giovedì 22 Febbraio 2018, 20:51 - Ultimo aggiornamento: 22-02-2018 22:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP