Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Napoli, tassista accoltellato alla schiena dopo una lite con ragazzi ai Quartieri Spagnoli

Venerdì 3 Giugno 2022
Napoli, tassista accoltellato alla schiena dopo una lite con ragazzi ai Quartieri Spagnoli

Ancora violenza tra le strade partenopee, nelle ore della movida notturna. Ieri sera i carabinieri della compagnia Napoli centro sono intervenuti in via Francesco Girardi dove poco prima un 49enne incensurato del posto, che di professione fa il tassista, era stato ferito con un colpo d’arma da taglio - probabilmente un coltello - alla schiena. Dai primi accertamenti pare che l’uomo sia stato colpito da una mano sconosciuta al termine di una lite con alcuni ragazzi che sotto la sua abitazione stavano disturbando con urla e schiamazzi.

Il 49enne è stato medicato all’ospedale Pellegrini dove veniva riscontrato affetto da “ferita lacero contusa” e giudicato guaribile in 10 giorni. Indagini in corso da parte dei carabinieri del nucleo operativo della compagnia Napoli centro.

Pregiudicato accoltella due carabinieri e fugge ma viene rintracciato e arrestato

© RIPRODUZIONE RISERVATA