Napoli, scontro frontale a San Giovanni:
corsa in ospedale per un settantenne

Lunedì 17 Febbraio 2020 di Melina Chiapparino
Due auto si sono scontrate violentemente ieri sera, a Napoli, su corso San Giovanni a Teduccio. L'impatto frontale ha coinvolto una Peugeot condotta da un 40enne, diretta verso Portici e una Ford guidata da un 70enne proveniente dal senso opposto di marcia.

LEGGI ANCHE Auto si ribalta vicino all'autostrada, il conducente portato in ospedale

Dai primi accertamenti della sezione Infortunistica della polizia municipale, è emerso che la seconda vettura era intenta a svoltare a sinistra, verso la stazione della metropolitana, quando è avvenuto lo schianto con la Peugeot che procedeva a forte velocità. Gli agenti comandati da Antonio Muriano, hanno accertato che nello scontro, è rimasta coinvolta anche una terza auto che si trovava in sosta irregolare e che è stata contravvenzionata.

Infine, i poliziotti municipali hanno riscontrato che il conducente della Peugeot non faceva uso della cintura di sicurezza, nonostante questo è stato il 70enne alla guida della Ford a necessitare del ricovero ospedaliero. L'anziano è assistito all'ospedale del Mare con una prognosi temporanea di 20 giorni.  © RIPRODUZIONE RISERVATA