Top Doctors Awards premia i medici campani Cartenì e Frigeri

Mercoledì 17 Febbraio 2021 di Emanuela Sorrentino
Top Doctors Awards premia i medici campani Cartenì e Frigeri

La Campania si fa notare ai Top Doctors Awards, il prestigioso premio assegnato all'inizio di ogni anno ai dottori che più si sono distinti nell'anno precedente: tra i migliori medici italiani, individuati e premiati grazie al voto dei loro stessi colleghi, ci sono infatti due specialisti che lavorano rispettivamente a Napoli e Caserta.

I medici della Regione entrati di diritto nella classifica delle eccellenze della sanità italiana sono infatti: il napoletano professor Giacomo Cartenì (oncologo) e il casertano dottor Ferdinando Frigeri (ematologo).

Insieme a loro, altri 48 medici dislocati lungo l’intera penisola, in 17 diverse province, perfettamente distribuiti tra nord (20) e centro (20), mentre il sud e le isole si fermano a 10 premiati.

Nell’intento di Top Doctors® (www.topdoctors.it), azienda specializzata in servizi tecnologici per la sanità privata,  questa edizione degli Awards vuole essere un riconoscimento non solo ai 50 vincitori, ma all'intera categoria, per lo sforzo e l'impegno dimostrato nella battaglia ancora in corso contro il Coronavirus. 

Ma come sono stati individuati i professionisti della sanità più meritevoli del riconoscimento? Ad eleggerli sono stati i loro stessi colleghi: i dottori vengono infatti periodicamente chiamati a indicare gli specialisti a cui si affiderebbero in caso di necessità o che consiglierebbero a un familiare. Sulla base delle nomination raccolte, viene poi stilato una sorta di albo doro della medicina, con i professionisti a cui un numero maggiore di votanti ha accordato la propria fiducia. 

Il metodo di valutazione proprio degli Awards rispecchia pienamente quello che, in generale, è il modello Top Doctors®, basato su rigorosità, attenta selezione ed eccellenza. La piattaforma online non è infatti un semplice elenco di professionisti, ma un panel prestigioso dal quale si può venire presi in considerazione solo previa segnalazione di un collega. Una volta ricevuta la referenza, è necessario superare il più rigoroso ed eccellente processo di selezione, realizzato in collaborazione con Adecco Medical & Science, al termine del quale solo il 10% dei dottori valutati supera lauditing di qualità ed entra a far parte del panel, a oggi composto da oltre 60.000 medici. 

“Il 2020 è stato un anno difficile per tutti, ma ancora di più per i professionisti della sanità: per questo crediamo che il premio, simbolicamente, debba andare allintera categoria per lo sforzo e limpegno dimostrati” commenta Alberto Porciani, CEO di Top Doctors.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche