Torre del Greco, «pacco» da mille euro
ad anziani: preso dopo 6 mesi di indagini

Sabato 27 Novembre 2021 di Aniello Sammarco
Torre del Greco, «pacco» da mille euro ad anziani: preso dopo 6 mesi di indagini

Si fece consegnare 1.000 euro da un’anziana fingendosi un corriere incaricato di consegnare un pacco al nipote della donna: individuato e arrestato dopo più di sei mesi di indagini. Per il fatto, accaduto a Torre del Greco lo scorso 12 maggio, gli agenti di polizia del commissariato di via Sedivola hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal gip del tribunale di Torre Annunziata su richiesta della Procura oplontina,nei confronti di C.G., 19 anni: il giovane è accusato di truffa ai danni di due anziani coniugi. Dopo la formalità di rito, al ragazzo è stato apposto il braccialetto elettronico.

Stando alle indagini condotte dai poliziotti e partite dopo la denuncia presentata dalla vittima, ad agire sarebbe stato proprio C.G., indiviauto grazie all’analisi dei filmati recuperati dai sistemi di videosorveglianza cittadini e successivamente analizzati dagli agenti, che in questo modo sono riusciti prima a ricostruire la dinamica di quanto accaduto e poi ad individuare con certezza l’autore della truffa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA