Vaccini a Napoli, dove farlo: nuove date e orari

Vaccini a Napoli, dove farlo: nuove date e orari
Domenica 13 Marzo 2022, 20:50
3 Minuti di Lettura

Con quasi 2.000.000 dosi di vaccino anti.Covid finora somministrate nei centri vaccinali dell'Asl Napoli 1 Centro, «prosegue lo sforzo di tutto il personale nel solco delle linee guida dettate dal presidente Vincenzo De Luca per consolidare la capacità di somministrazione in termini di dosi giornaliere. Di settimana in settimana la direzione generale dell'Asl Napoli 1 Centro provvede inoltre a rimodulare l'offerta, in termini di giornate ed orari, dei principali centri vaccinali così da venire incontro alle esigenze dei cittadini,» si legge in una nota.

Le vaccinazioni proseguiranno secondo il nuovo calendario: alla Mostra d'Oltremare dai 12 anni e fino a over 80 da domani a sabato dalle 9 alle 14; sabato non attivo e domenica dalle ore 9 alle ore 14. Esclusivamente fascia età 5-11 mercoledì dalle ore 14 alle ore 18 e sabato dalle ore 9 alle ore 18. È stato organizzato anche un allestimento ed un intrattenimento speciale e dedicato. Al centro vaccinale Fagianeria real bosco di Capodimonte per la fascia di età dai 12 anni e fino a over 80 da domani a venerdì dalle 9 alle 14, sabato dalle ore 9 alle ore 18 e domenica dalle 9 alle 14. Al centro vaccinale dell'Isola di Capri (dai 12 anni e fino a over 80) giovedì dalle ore 9 alle ore 13 ed esclusivamente fascia età 5-11 giovedì. dalle ore 13,30 alle ore 16,30 con l'organizzazione di un allestimento ed un intrattenimento speciale e dedicato. Inoltre le vaccinazioni si potranno fare presso i centri vaccinali dei distretti sanitari di base (dai 12 anni e fino a over 80) da lunedì a venerdì dalle 9 alle 16,30 e il sabato dalle 9 alle 13. Vaccinazioni anche presso gli studi dei medici di medicina generale aderenti alla campagna vaccinale; presso le farmacie aderenti alla campagna vaccinale. E ancora presso i centri vaccinali già esistenti presso i distretti sanitari di base pediatrici esclusivamente fascia età 5-11 mercoledì dalle 14 alle 18. Resta invariato l'invito a non recarsi solo presso i grandi hub vaccinali bensì di sfruttare in pieno l'offerta garantita ai cittadini che è strutturata attraverso vari centri distribuiti in modo capillare su tutto il territorio.

Video

«Il servizio - conclude Verdoliva - continua per dare la possibilità, a coloro che lo vorranno e sono numerosi quelli che abbiamo già accolto, di ottenere un sostegno in termini di ascolto e consapevolezza, così da superare condizioni emotive che bloccano o ostacolano processi decisionali importanti per la salute di tutti».

Presso gli istituti scolastici aderenti alla campagna vaccinale si tengono incontri informativi ai quali possono accedere i genitori. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA