Variante Omicron in Campania, il paziente era vaccinato con due dosi: residente a Caserta, rientrava da un viaggio in Mozambico

Sabato 27 Novembre 2021
Variante Omicron in Campania, il paziente era vaccinato con due dosi: residente a Caserta, rientrava da un viaggio in Mozambico

Identificata una sequenza riconducibile alla variante Omicron, in un paziente nella piattaforma ICoGen nell'ambito delle attività di sequenziamento genomico SarS-CoV2 della rete coordinata dall'Iss. Il genoma è stato sequenziato presso il laboratorio di microbiologia clinica, virologia e diagnostica delle bioemergenze dell'ospedale Sacco di Milano da un campione positivo di un soggetto proveniente dal Mozambico. Il paziente e i suoi contatti familiari sono in buone condizioni di salute e sono residenti in Campania, i cui laboratori sono stati allertati e stanno già lavorando per ottenere i risultati genomici. 

Il paziente campano, vaccinato con due dosi e dipendente di una azienda internazionale, è rientrato in Italia alcuni giorni fa dall'Africa con un aereo atterrato a Milano. Allo sbarco l'uomo è stato sottoposto a tampone risultato successivamente positivo. L'allarme di questi giorni sui viaggiatori di rientro dall'Africa australe ha acceso i riflettori sul suo caso, facendo partire riscontri più approfonditi su di lui e sui suoi familiari, residenti in provincia di Caserta.

Video

 

Ultimo aggiornamento: 28 Novembre, 07:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA