Alto rischio tombaroli, il cantiere di Pompei presidiato dai vigilantes

Lunedì 22 Marzo 2021 di Susy Malafronte
Alto rischio tombaroli, il cantiere di Pompei presidiato dai vigilantes

Per scongiurare il rischio di un blitz di tombaroli nello scavo in corso a Civita Giuliana - il cantiere che fu aperto proprio da alcuni trafficanti di reperti oggi a processo, e che di recente ha restituito gli scheletri di un uomo e del suo schiavo, le carcasse di due cavalli e uno straordinario carro da festa - arrivano gli uomini della vigilanza privata. A chiedere più controlli sono stati i carabinieri: gli stessi che stanno seguendo da...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 23 Marzo, 15:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA