Vanessa Gravina prima testimonial della campagna «Torna a Surriento» del Premio Penisola Sorrentina

Sabato 27 Giugno 2020 di Massimiliano D'Esposito
Vanessa Gravina
Il Premio “Penisola Sorrentina Arturo Esposito” celebra 25 anni di attività in un anno difficilissimo, segnato dal Covid che ha messo in ginocchio il tessuto produttivo e turistico della Penisola Sorrentina e dell'intero Paese. Mentre il turismo internazionale in costiera sorrentina scende ai minimi storici, l’iniziativa, diretta da Mario Esposito, lancia Torna a Surriento, una campagna nazionale di promozione sociale, destinata alla stampa e ai social, per il rilancio dell’immagine turistica e culturale della splendida terra bagnata dal Tirreno. «Sorrento è stata sempre meta di viaggiatori illustri, poeti ed artisti provenienti da ogni latitudine per trovare ispirazione. Cerchiamo oggi di riproporre un Grand Tour innovativo, con celebri personalità dell’arte e dello spettacolo affezionatissime alla penisola sorrentina, che hanno eletto a luogo dell’anima. È questa la vera forza del Premio Penisola Sorrentina: creare intorno ad uno spettacolo un programma di comunicazione, di residenze artistiche e di promozione, che rinforzano l’identità e il genius loci, creando ritorni, fidelizzazioni, convergenze culturali e non – come spesso capita - vuote ed occasionali passerelle», spiega il patron della kermesse, Mario Esposito.

La prima celebrity ad annunciare il suo Torna a Surriento dalla sua pagina Facebook è stata l’attrice Vanessa Gravina, che nel 2019 è stata insignita del riconoscimento come personaggio femminile. Presto altri vip si aggiungeranno alla esclusiva campagna di promozione territoriale ideata dal Premio “Penisola Sorrentina Arturo Esposito” per i 25 anni di attività. © RIPRODUZIONE RISERVATA