«Borghesia e clan, si aiuti la parte sana di Napoli»

Domenica 9 Maggio 2021 di Valentino Di Giacomo
«Borghesia e clan, si aiuti la parte sana di Napoli»

Non compare quasi mai nei discorsi al bar, in una cena, alla fermata dell'autobus. È quella camorra che c'è, ma non si vede o, peggio, si fa finta di non vederla. Le parole del capo della procura di Napoli, Giovanni Melillo, rilasciate ieri in un'intervista al nostro giornale, finiscono così con l'alimentare un dibattito essenziale. Un modo per stanare quella «borghesia camorrista - per usare i termini di cruda verità dello stesso Melillo -...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 10 Maggio, 08:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA