Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Napoli, Manfredi e il voto: «Ci vuole resposabilità, non propaganda e promesse»

Venerdì 29 Luglio 2022
Napoli, Manfredi e il voto: «Ci vuole resposabilità, non propaganda e promesse»

«Ci vuole grande responsabilità. Non ci possiamo permettere propaganda, promesse che poi non si manterranno perché questo determina rabbia sociale e in questa fase così difficile abbiamo bisogno di coesione». Lo ha detto il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, a margine della Conferenza dei direttori degli Istituti Italiani di Cultura, in merito al clima della campagna elettorale. «I sindaci, ancor di più quelli delle grandi città, percepiscono le grandi difficoltà dei cittadini che sono stretti nella morsa dell'inflazione, la difficoltà della crisi energetica, le tante difficoltà che in Italia, soprattutto nel mezzogiorno, sono legate al tema della qualità dei servizi e del lavoro per le persone», ha sottolineato.

Da qui l'auspicio: «È il momento della responsabilità, quindi mi auguro che la campagna elettorale sia sui contenuti e che dia delle risposte concrete ai cittadini perché non ci possiamo permettere propaganda, promesse che poi non si manterranno perché questo determina rabbia sociale». Per Manfredi serve «una politica concreta che risponda alle persone con fatti veri e non con chiacchiere e promesse che restano solo per la campagna elettorale e poi ci troveremo in autunno con le difficoltà quotidiane»

© RIPRODUZIONE RISERVATA