Volontario Onu morto in Colombia, de Magistris: «Giustizia per Mario»

Martedì 21 Luglio 2020

«Napoli è protagonista in questo momento in tutte le sue componenti per la ricerca della verità e per fare giustizia su questa morte assurda di un ragazzo impegnato fortemente per i suoi ideali. Sto seguendo moltissimo questa vicenda e ho sentito il ministro Di Maio con cui ci siamo scambiati anche delle informazioni e siamo in contatto con il Consolato, con l'Ambasciata e con altre interlocuzioni che ho messo in campo in questi giorni». Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, in riferimento alla vicenda della morte di Mario Paciolla, il cooperante Onu napoletano trovato morto in Colombia alcuni giorni fa.

 

Ultimo aggiornamento: 22 Luglio, 07:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA