Capri Hollywood omaggio a Francesco Rosi nel centenario della sua nascita

Sabato 20 Novembre 2021 di Anna Maria Boniello
Capri Hollywood omaggio a Francesco Rosi nel centenario della sua nascita

Sarà dedicato a Francesco Rosi, nel centenario della sua nascita, la 26esima edizione di Capri Hollywood. Al grande maestro del cinema italiano, napoletano di nascita, Francesco Rosi autore tra l’altro di due capolavori come “Le mani sulla città” e “Salvatore Giuliano”.  Il “Legend Award”, in collaborazione con Pegaso Università Telematica sarà consegnato alla figlia Carolina Rosi, attrice e produttrice, regista con Didi Gnocchi del documentario 'Citizen Rosi'.

Avrà luogo nella serata finale del 3 gennaio a Capri, ''E' importante che l'Italia ricordi al mondo, e soprattutto ai giovani, la grandezza di un autore come Francesco Rosi, porteremo la testimonianza di tanti artisti anche internazionali che lo hanno conosciuto, amato e per i quali è fonte di ispirazione. Siamo onorati come Istituto Capri nel mondo di organizzare questo doveroso “tributo'' annuncia Franco Nero membro del board del festival insieme a Marina Cicogna, Tony Renis i premi Oscar Bille August, Alessandro Bertolazzi, Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo, Bobby Moresco e Nick Vallelonga. Presidente dell'edizione 21-22 di Capri,Hollywood è il direttore del teatro di Napoli Roberto Andò già è il direttore del Teatro di Napoli Roberto Andò, già autore del documentario 'Il cineasta e il labirinto' dedicato proprio al grande regista napoletano Leone d'oro alla Carriera e Orso speciale a Berlino.

Capri Hollywood International film festival è promosso col sostegno della DG del MiC e della Regione Campania. Il festival si avvale del patrocinio dei comuni di Capri e di Anacapri, della Croce Rossa Italiana e la partecipazione di Givova e Freccia Rossa, si svolgerà dal 26 dicembre tra l'Isola Azzurra e diverse località turistiche campane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA