San Giorgio a Cremano, lo spettacolo interattivo per i bambini con la famiglia Addams

Il pubblico aiuterà gli attori nel caso della sparizione del bizzarro zio Fester

Una scena dello spettacolo «Mistero in Casa Addams»
Una scena dello spettacolo «Mistero in Casa Addams»
Mercoledì 25 Gennaio 2023, 13:18 - Ultimo agg. 15:33
3 Minuti di Lettura

Bastano due schiocchi di dita per ritrovarsi catapultati in un’inedita avventura insieme ai protagonisti della mitica Famiglia Addams. Sabato 28 e domenica 29 gennaio alle Fonderie Righetti di Villa Bruno, a San Giorgio a Cremano, è di scena «Mistero in Casa Addams». Si tratta del nuovo sorprendente show immersivo per famiglie, firmato «Ma dove vivono i cartoni?» di Aurora Manuele. Uno show poliedrico che spazia dalla rappresentazione teatrale al musical e che si ispira alla storia dell’eccentrica famiglia gotica americana, sebbene completamente riscritta e rivisitata da Francesco Chiaiese. La regia dello spettacolo è di Ivan Improta, le coreografie di Gianluca Guadagno.

Tutto comincia dalla reunion degli Addams nel nuovo maniero di zio Fester, il quale ha invitato tutti i membri della famiglia per mostrare loro la nuova dimora. All’appuntamento, però, zio Fester non ci sarà perché è misteriosamente scomparso. Così avrà inizio una vera e propria rocambolesca indagine per scoprire cosa sia successo allo zio e che vedrà coinvolti Gomez, Mercoledì, Morticia, Cugino Itt, ma, soprattutto, i bambini e le famiglie che parteciperanno allo show e diventeranno veri e propri detective. Lo show con delitto spazia dal genere giallo al noir soft, ma di sfondo non mancano comicità e risate. Attraverso la rappresentazione, le canzoni, i balletti (come quello famoso di Mercoledì Addams) e la partecipazione attiva all’indagine i partecipanti vivranno un’esperienza unica e interattiva che difficilmente dimenticheranno. In più per rendere l’esperienza ancora più realistica e immersiva i bambini potranno dotarsi dell’esilarante kit del detective che potrà essere ordinato sul sito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA