«Donna non devi morire», workshop sulla violenza di genere con lo scrittore Davide Morganti

Lo scrittore, insegnante, giornalista e sceneggiatore (Caina, è stato tra i candidati italiani per andare agli Oscar) Davide Morganti terrà presso la Libreria A&M Bookstore | Coffee and more (Via Duomo, 93, 80138 Napoli) aperta da pochissimo da Andrea e Anna, una due giorni su uno dei temi più tragici dei nostri giorni: la violenza di genere, avendo come punti di partenza in special modo i libri di Margaret Atwood, David Foster Wallace, Patricia Highsmith, Johan August Strindberg, Lev Tolstoj che raccontano con stili diversi le relazioni, le tensioni e le sopraffazioni uomo/donna. Discorsi, analisi e scrittura in letteratura a partire dall’idea che la donna ha della donna, dall’idea che l’uomo ha della donna, dei conflitti amorosi, familiari, del desiderio indotto, dei modelli precostituiti, dell’odio verso la donna che troppo spesso porta alla morte violenta, alla distruzione, all’ossessione maschile. Tra i giovanissimi, i giovani e i meno giovani stiamo assistendo non solo a una silenziosa mattanza ma al diffondersi di una mentalità dove il possesso diventa spesso principio di morte e di dominio. Tutto questo sarà raccontato anche attraverso il filtro della scrittura dei partecipanti e le esperienze professionali dell'autore. Nel primo incontro: l’uso del corpo femminile, la sua strumentalizzazione, l’idealizzazione della donna e le sue (nefaste) conseguenze. Nel secondo incontro: la donna assassinata, l’amore che disturba, il sesso come atto di guerra. Il workshop sarà diviso in due giornate, venerdì 29 marzo 2019 dalle 17 alle 20 e sabato 30 marzo 2019 dalle 10 alle 13. Telefono 081 020 9238.
Giovedì 14 Marzo 2019, 17:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP