BEPPE GRILLO

Beppe Grillo difende il figlio, Boschi: «La ragazza una bugiarda? Un torto a tutte le vittime di violenza»

Lunedì 19 Aprile 2021
Beppe Grillo, Boschi: «La ragazza una bugiarda? Fa torto a tutte le vittime di violenza»

La capogruppo alla Camera di Italia Viva, Maria Elena Boschi, risponde al video di Beppe Grillo in cui difende il figlio dalle accuse di stupro: «Il video è scandaloso. Grillo si deve semplicemente vergognare. Non sta a me dire se ha torto o ha ragione: per quello ci sono i magistrati. Ma che lui utilizzi il suo potere politico e mediatico per assolvere il figlio è vergognoso», dice la Boschi.

Beppe Grillo difende il figlio Ciro, va in scena la svolta garantista

«Ma vi ricordate cosa ha fatto a me, a mio padre, alla mia di famiglia? Eppure noi abbiamo aspettato che parlassero i giudici, abbiamo aspettato che la giustizia facesse il proprio corso a differenza di Beppe Grillo. Oggi Beppe Grillo ci spiega che ci sono due pesi e due misure. Che ci sono le regole e la morale che si applicano a lui e alla sua famiglia e quelle che valgono per la mia di famiglia e quella di tutti gli altri attaccati ingiustamente negli anni dal M5S», dice la Boschi nel suo video.

 

Video

 

Ma le critiche verso il fondatore del M5s non finiscono così: «Le sue parole sono piene di maschilismo. Quando dice che la ragazza ci ha messo otto giorni a denunciare fa un torto a tutte le donne vittime di violenza e forse non sa il dolore che passa attraverso quelle donne, che spesso impiegano non giorni, ma settimane per superare magari la vergogna e l’angoscia» poi continua «quando dice che si tratta di “quattro ragazzi che stanno scherzando”, deresponsabilizza degli adulti maggiorenni e lo semplicemente perché lui è famoso e può fare l’avvocato del proprio figlio».

Infine lancia una sferzata al Movimento: «Mi piacerebbe che dentro il Movimento 5 stelle, qualcuno, magari qualche donna, prendesse le distanze da Beppe Grillo e non perché io debba condannare il figlio. Io sono garantista con tutti anche con lui».

Grillo, figlio accusato di stupro. Procura: «Ragazza tenuta per i capelli e costretta a rapporti» Lui: «Fu consenziente»

 

 

Ultimo aggiornamento: 18:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA