Area 51, scienziato svela tutti i segreti in un video: «Gli alieni lavorano lì»

Martedì 28 Ottobre 2014
Boyd Bushman
GUARDA IL VIDEO - CLICCA QUI





NEW YORK - Lo scienziato Boyd Bushman è scomparso il 7 agosto scorso, ma poco prima della sua morte ha registrato un video interessantissimo nel quale parla delle sue esperienze personali con l'Area 51, uno dei luoghi più misteriosi del mondo.​



Bushman mostra foto di Ufo, alieni e tecnologia anti-gravità. Durante la sua carriera, lo scienziato ha conquistato molti brevetti, oltre che a lavorare per aziende appaltatrici della difesa americana, come la Hughes Aircraft, General Dynamics, e Texas Instruments.



Secondo Boyd Bushman, alcuni ufo sarebbero presenti all'interno dell'Area 51, e alcuni di loro, umanoidi alti circa 1,5 metri con mani palmate, lavorano addirittura all'interno dell'Area stessa, a stretto contatto con gli esseri umani.



Gli Ufo avrebbero una tecnologia molto avanzata, che permette loro di viaggiare nello spazio ad una velocità superiore a quella della luce. Possono anche comunicare attraverso la telepatia.



Inoltre, Bushman ha mostrato moltissime foto di alieni e ha ammesso che nell'Area 51 e in altri siti, ci sono due gruppi di extraterrestri in fase di studio.



Gli alieni hanno dita lunghe, piedi palmati, e provengono da un pianeta noto come Quintumnia, dice Bushman.



"Ci sono due gruppi di extraterresti - ammette Bushman - Si dividono in due gruppi, come avviene in un ranch. Un gruppo sono mandriani, e gli altri sono ladri di bestiame. I mandriani sono molto più amichevole, e hanno un rapporto migliore con noi". Ultimo aggiornamento: 21:58