Treviso, esce in strada con una mazza da baseball e aggredisce gli ospiti alla festa della Pro Loco

Domenica 1 Maggio 2022 di Pio Dal Cin
Valdobbiadene. Donna si scaglia con una mazza da baseball contro trenta persone

Mentre i carabinieri di stanno vagliando le immagini delle telecamere per risalire agli autori degli atti vandalici di mercoledì scorso presso la sede della Proloco di S. Pietro di Barbozza, ecco che una nuova "tegola" si abbatte nella frazione di Valdobbiadene (Treviso).

 

Ieri, sabato 30 aprile, alle 11.30 una signora che abita nei pressi dei locali della Proloco ha aggredito senza motivo, con una mazza da baseball una trentina di persone che stavano tranquillamente rincasando, colpendo violentemente uno dei membri della Proloco. La signora e' stata subito disarmata prima che potesse causare ulteriori danni a persone o cose, ma approfittando di un attimo di distrazione si e' scagliata contro  il presidente a mani nude, spedendo lui e l'altro membro all'ospedale per accertamenti. "Non riusciamo a capire cosa possa aver scatenato la furia della signora e i vandali che hanno messo a soqquadro la nostra sede mercoledi' scorso - Ha affermato il presidente Daniele Sartori - A fronte di un grande successo della prima mostra del Prosecco post pandemia, ci troviamo ad essere bersaglio di atti che non riusciamo a capire».

Ultimo aggiornamento: 22:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA