Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Meteo, stop al caldo e temporali in arrivo: temperature si abbasseranno di 10 gradi

Martedì 7 Giugno 2022
Meteo, stop al caldo e temporali in arrivo: temperature si abbasseranno di 10 gradi

In 2 ore sul Lago di Como è caduta pioggia di 5 mesi. Il maltempo si abbatte sul Nord Italia, innescando diffuse condizioni di instabilità con temporali e un primo calo delle temperature. Nel corso della settimana l'instabilità si estenderà verso latitudini più meridionali, erodendo l'anticiclone africano. Le temperature sono destinate a calare anche al Centro-Sud tra mercoledì e venerdì e verrà così a smorzarsi la canicola africana degli ultimi giorni, caratterizzata da valori superiori alla media anche di 10°C.

Voli, gelato e ombrellone, il caro-estate è servito, aumenti fino al 12 %

Meteo, temperature in diminuzione

Il calo termico atteso fino a venerdì sarà anche nell'ordine dei 10°C ed oltre rispetto all'inizio della settimana e consentirà alle temperature di rientrare nelle medie del periodo o di portarsi localmente anche al di sotto. Nel weekend invece il rinforzo dell'anticiclone determinerà un rialzo termico, soprattutto al nord, sulle tirreniche e sulle isole maggiori. 

Le previsioni per la prossima settimana

L'anticiclone africano Scipione si ritira verso Sud dopo quasi una settimana e lascia il posto a correnti fresche da Nord, che porteranno temporali e calo delle temperature. Le termperature sono destinate ad abbassarsi anche di 10 gradi. Saranno possibili acquazzoni e temporali con grandine fino a sabato 11 giugno: avremo un calo delle temperature anche di 10 gradi sul versante adriatico, passando dagli anomali 35° agli anomali 25°, da sopra la media a sotto la media.

 

Prevista inoltre un'intensificazione del vento da giovedì a sabato, in particolare sulla fascia adriatica: tornerà il Grecale, il vento fresco da Nordest in discesa dai Balcani. Da metà settimana previsto mare mosso sul versante adriatico e calo delle temperature. Il bacino adriatico diventerà poi molto mosso dall'Abruzzo in giù con onde fino a 2-3 metri e qualche modesta mareggiata. Nel dettaglio Martedì 7. Al nord: molto instabile su Lombardia e Nordest con temporali forti ma sparsi. Al centro: in prevalenza soleggiato. Al sud: sole prevalente, un pò meno caldo. Mercoledì 8. Al nord: peggiora in serata dal Nordovest verso il Nordest. Al centro: più instabile su Abruzzo e Molise. Al sud: qualche temporale su Gargano e Tavoliere. Giovedì 9. Al nord: instabile al Nordest. Al centro: rovesci e temporali su Adriatiche, Umbria, Toscana e Lazio interni. Al sud: maltempo con acquazzoni e vento forte da Nord-Est. Tendenza. Fino a venerdì temporali al Centro-Sud, soprattutto sui versanti adriatici con venti freschi dai Balcani; dal weekend nuova espansione dell'anticiclone e ritorno graduale del caldo africano.

Ultimo aggiornamento: 16:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA