Dà lezioni di sesso al figlio e abusa della sua fidanzatina: «Ti faccio vedere come si fa». Condannato

Sabato 3 Ottobre 2020
Dà lezioni di sesso al figlio e abusa della fidanzata: «Ti faccio vedere come si fa». Condannato

Dà lezioni di sesso al figlio e abusa della sua fidanzatina: «Ti faccio vedere come si fa». Un uomo di 47 anni residente a Ravenna è stato condannato in via definitiva a nove anni per aver abusato della fidanzata 14enne del figlio adolescente con la scusa di volergli impartire lezioni di sesso. «Ti faccio vedere io come ci si comparta con una donna», avrebbe detto al figlio prima di avvicinarsi alla ragazza. Altre volte dalla poltrona della camera, come spiega Il Resto del Carlino, guardava la coppia scambiarsi effusioni e si toccava.

LEGGI ANCHE Bimbo suicida, le lacrime del papà ai funerali 

La vicenda processuale è cominciata quando la famiglia della ragazza ha sporto denuncia, nel 2015. L'uomo è stato arrestato con l'accusa di violenza sessuale continuata, con l’aggravante di avere approfittato della fragilità psicologica di una minorenne, che si è costituita parte civile. All'epoca della denuncia la relazione tra i due ragazzi era già finita. In primo grado l'uomo è stato condannato a 9 anni con interdizione dai pubblici uffici; pena poi confermata in appello. Ieri è arrivata la sentenza della Cassazione, che ha rigettato il ricorso della difesa.  

L’imputato ha sempre negato, ma sarebbero tanti gli aneddoti raccontati: dalla visione collettiva di film pornografici per simularne le posizioni alle confessioni fatte ai genitori della ragazza. «Non so cosa mi prende, ma è come se tornassi ragazzino anche io quando li vedo», aveva commentato parlando con la famiglia di lei. Da lì tante volte si era intromesso per mostrare come si doveva fare per poi lasciare continuare il figlio e procurargli dei preservativi. 

Ultimo aggiornamento: 18:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA