Torna con l'ex che l'aveva sfigurata con l'acido e lo sposa all'insaputa della famiglia

Sabato 25 Dicembre 2021
Torna con l'ex che l'aveva sfigurata con l'acido e lo sposa all'insaputa della famiglia

Sposa l'uomo che l'ha sfigurata con l'acido. Berfin Ozek, 20 anni, pensava che sarebbe morta quando è stata attaccata da Casim Ozan Celtik, 23 anni, nel 2019 dopo la fine della loro relazione. L'uomo non accettava il fatto che potesse andare con altre persone e per questo ha voluto sfigurarla.

 

Leggi anche > Fa la pedicure, Clara perde la gamba per una infezione

 

Un trauma per la 20enne che però chiese dopo l'arresto di poter ritirare la denuncia. Dichiarò di stare male all'idea che lui potesse stare chiuso in carcere  e per diversi mesi si sono scambiate molte lettere. L'uomo è stato comunque condannato a 13 anni e sei mesi di carcere per l'aggressione da un tribunale del distretto di Iskenderun, in Turchia. Ma a causa di un cambiamento nella legge, insieme alle modifiche alle regole introdotte dalla pandemia di Covid-19, Celtik è stato rilasciato in libertà vigilata.

 

Dopo il rilascio la coppia si è rivista e lui le ha chiesto di sposarla. Ozek ha deciso di accettare nonostante le opposizioni della famiglia che era all'oscuro di tutto. 

Ultimo aggiornamento: 26 Dicembre, 14:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA