«Ti sparo» e le punta contro un revolver del 1870 ma funzionante: denunciato

Giovedì 23 Settembre 2021
«Ti sparo» e le punta contro un revolver del 1870 ma funzionante: denunciato

«Ti sparo» e le ha puntato la rivoltella conto. Questa mattina, i carabinieri di Silvi, in provincia di Teramo, dopo aver ricevuto la denuncia di una donna del luogo che asseriva di essere stata minacciata con una pistola dal suo ex compagno, è stato subito attivato il codice rosso per la tutela delle donne vittime di violenze in genere, si sono recati a casa dell'uomo il quale, intuito il motivo della visita, ha consegnato spontaneamente ai militari un revolver del 1870 perfettamente funzionante, detenuto illegalmente: è stato denunciato all'autorità giudiziaria per detenzione illegale di armi comuni da sparo. La pistola - si tratta di un revolver molto raro, con leva di sparo retrattile a scomparsa - è stata sequestrata e messa a disposizione della procura della Repubblica presso il Tribunale di Teramo.

Ultimo aggiornamento: 17:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA