Covid, sindaco contagiato: Comune chiuso per fare i tamponi a tutti

Mercoledì 22 Settembre 2021 di Manlio Biancone
Covid, sindaco contagiato: Comune chiuso per fare i tamponi a tutti


Il sindaco di Capistrello (L'Aquila), Francesco Ciciotti, positivo al coronavirus: «Ho appena ricevuto il referto del tampone molecolare effettuato, ieri mattina, con riscontro positivo al Covid-19. A nulla servono le doppie vaccinazioni, green pass, se poi ci sono ancora persone che contagiano altri individui, anche inconsciamente perché non vaccinate».

 

E' stato lo stesso primo cittadino a diffondere la notizia, ieri mattina, sui social, precisando di essersi contagiato, insieme alla moglie. Il sindaco approfitta per sollecitare i cittadini a vaccinarsi: «Allora vacciniamoci tutti, altrimenti sarà dura uscire da questa pandemia. Invito tutti coloro che sono stati in contatto con me, da sabato 18, ad effettuare il tampone molecolare. Infine, vi informo che anche mia moglie è risultata positiva». Intanto, ieri mattina gli uffici comunali sono rimasti chiusi per dare la possibilità ai dipendenti di sottoporsi ai tamponi.

Ultimo aggiornamento: 10:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA