Regno Unito, rubano un auto con dentro due bambini: due 15enni a processo per sequestro di persona

Lunedì 22 Febbraio 2021
Regno Unito, rubano un auto con dentro due bambini: due 15enni a processo per sequestro di persona

Due ragazzi di 15 anni sono a processo per il reato di sequestro di persona. Hanno infatti rapito due bambini. Ma l'hanno fatto, sostengono, senza neanche accorgersene. I bambini infatti si trovavano a bordo di un'automobile che i due adolescenti hanno rubato senza sapere di portarsi dietro quella scomoda compagnia. Gli imputati sono comparsi nell'aula del Tribunale di Birmingham, si sono dichiarati colpevoli del reato di furto aggravato del veicolo, uno dei due ha anche riconosciuto la guida senza patente, ma entrambi hanno respinto l'accusa di sequestro di persona, essendo ignari della presenza dei bambini nella vettura.

Banda di cinesi sequestrava solo connazionali: 4 arresti nel Bolognese

Sabato pomeriggio il proprietario di una Nissan Note aveva lanciato l'allarme alla polizia di Birmingham: l'auto parcheggiata nel vialetto d'accesso della sua casa era stata portata via dai ladri, e dentro c'erano i suoi bambini di 2 e 4 anni. Sono partite le ricerche, anche con il supporto di un elicottero, e ben presto la polizia ha individuato l'auto rubata mentre viaggiava su un'autostrada, l'ha avvicinata e ha ordinato l'alt ai ladri. I bimbi sono stati sono stati subito restituiti ai genitori. Uno dei due peraltro aveva riportato una leggera contusione: durante la fuga i ragazzi avevano guidato a tutta velocità, tanto da scontrarsi con un'altra macchina. Il processo è stato aggiornato al 25 febbraio, e i due accusati sono in libertà condizionale su cauzione.

 

Ultimo aggiornamento: 22:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA