Spagna, emergenza finita: coprifuoco via quasi ovunque

Domenica 9 Maggio 2021
Spagna, emergenza finita: coprifuoco via quasi ovunque

La Spagna mette fine allo stato d'emergenza che era in vigore da ottobre per combattere la pandemia di Covid-19, consentendo agli spagnoli di viaggiare tra le regioni per la prima volta da mesi. La misura, la cui revoca era stata annunciata nei giorni scorsi, è scaduta a mezzanotte.

Nella maggior parte delle regioni, la fine di questo regime eccezionale ha significato anche la revoca del coprifuoco, salutata con gioia dai residenti di molte città. La fine dello stato di emergenza non significa tuttavia la fine delle restrizioni in uno dei paesi più colpiti in Europa dalla pandemia con quasi 79.000 morti e 3,5 milioni di casi. Le 17 comunità autonome possono, ad esempio, continuare a limitare l'orario di apertura o il numero di avventori di bar, ristoranti o negozi. Possono anche richiedere il ripristino del coprifuoco o la chiusura del loro territorio ma ora per farlo necessitano dell'approvazione di un tribunale.

Ultimo aggiornamento: 10 Maggio, 09:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA