Corea del Nord, Kim chiede sviluppo capacità militari: «L'allerta è elevata»

Sabato 12 Giugno 2021
Corea del Nord, Kim chiede sviluppo capacità militari: «L'allerta è elevata»

Kim Jong-un chiede lo sviluppo delle capacità militari della Corea del Nord perché la situazione è di «allerta elevata». Il quadro della regione, secondo il leader, è in «rapido cambiamento». Secondo l'agenzia Kcna, Kim ha presieduto ieri una riunione della Commissione militare centrale del Partito dei lavoratori e durante l'incontro - a tre anni dall'incontro con Donald Trump a Singapore e dopo giorni in cui circolano notizie sulle condizioni del leader nordcoreano - è stato confermato che è importante dare una «nuova svolta» in materia di difesa «come richiesto dalla situazione in rapido cambiamento nella penisola coreana».

Kim riappare in pubblico ma è notevolmente dimagrito. I media: «Non sta bene?»

Kim «ha esaminato la situazione predominante e lo stato reale del lavoro dell'esercito e ha indicato i compiti strategici a cui attenersi» e le «strade per lo sviluppo», si legge, senza che la Kcna fornisca altri dettagli. La richiesta è di «portare avanti fedelmente la linea e le politiche del partito» per migliorare le capacità, «senza deviare di un centimetro», e di «mantenere un'allerta elevata per compiere la nobile missione e adempiere al dovere di difendere con fermezza la sovranità e la sicurezza del Paese».

Ultimo aggiornamento: 13 Giugno, 10:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA