Fukushima, la Cina contro lo sversamento delle acque: «Se non fa male bevetela voi»

Giovedì 15 Aprile 2021 di Erminia Voccia
Fukushima, la Cina contro lo sversamento delle acque: «Se non fa male bevetela voi»

«L'Oceano Pacifico non è la fogna del Giappone», il mare non è la «pattumiera» del Governo di Tokyo. Zhao Lijian, portavoce del ministero degli Esteri cinese, risponde con veemenza alla decisione del premier giapponese Suga di sversare nell'oceano oltre un milione di tonnellate di acqua decontaminata utilizzata per raffreddare il combustibile nucleare fuso della centrale di Fukushima Daiichi a seguito della tragedia di 10 anni fa. «Se...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA