Covid, in Israele il lockdown durerà più di un mese. Netanyahu: «Via gli aiuti economici a chi non rispetta le restrizioni»

Martedì 29 Settembre 2020
Israele, lockdown durerà più di un mese. Netanyahu: «Via gli aiuti economici a chi non rispetta le restrizioni»

Stretta anti Covid in Israele. Il lockdown contro la diffusione del coronavirus durerà probabilmente «più di un mese» e potrebbe «volerci molto più tempo». Lo ha detto il premier Benyamin Netanyahu confermando così quanto già anticipato dal ministro della Sanità Yuli Edelstein.

Covid, Israele supera gli Usa per rapporto morti/abitanti: «Contagi giornalieri altissimi»

Covid, in Israele imposto lockdown rafforzato. Allerta massima a Parigi, Marsiglia contro la stretta di Macron

Covid, l'infettivologo Bassetti: «L'Italia non è in pericolo, il lockdown totale non ci sarà mai più»

Netanyahu ha poi fatto appello a «tutti i cittadini ad obbedire alle regole, senza eccezione», aggiungendo che agli esercizi che non si attengono alle restrizioni potranno essere tolti gli aiuti economici. L'attuale lockdown è in vigore fino all'11 ottobre, fine delle feste ebraiche.
 

 

Ultimo aggiornamento: 19:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA