Neonato stupisce i genitori (e il mondo): ripete «ciao» a otto settimane di vita

Venerdì 28 Agosto 2020 di Marta Ferraro
Neonato stupisce i genitori ripetendo «ciao» a sole otto settimane di vita - VIDEO

Una coppia britannica è rimasta sorpresa nel sentire il loro neonato, nato da sole due settimane, pronunciare la sua prima parola.

Secondo i media locali, una coppia inglese formata da Caroline e Nick di Willaston ha deciso di filmare il loro bambino, Charlie, dopo aver visto di cosa era capace. In un video che circola sui social, si può vedere il padre mentre tiene il piccolo tra le braccia e gli chiede più volte di ripetere la parola «ciao», ovviamente in inglese.
Quindi Charlie apre la bocca e dopo diversi tentativi riesce con uno sforzo a gesticolare e rispondere al saluto.

LEGGI ANCHE Neonata abbandonata dalla madre a Barletta, Sara attende da 48 giorni una famiglia

I bambini di solito iniziano a balbettare e a emettere i primi suoni intorno ai due mesi di vita, e intorno ai sei mesi sono in grado di sillabare. Tuttavia, le loro prime parole di solito si registrano non prima dei 10 mesi, e spesso sono «mamma» e «papà».

Secondo la famiglia, anche la loro prima figlia, Lottie, che ora ha due anni, ha cominciato a parlare molto precocemente. «Non avevamo idea di quanto velocemente i bambini imparassero a parlare, poiché quando abbiamo avuto Lottie non avevamo altri bambini con cui confrontare i suoi progressi», ha ricordato la coppia. 

 

Ultimo aggiornamento: 17:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA