Pilota sviene durante il volo a 10mila metri d'altezza. I passeggeri: «Ci hanno detto che era una turbolenza»

Pilota sviene durante il volo, atterraggio d'emergenza: nessun risarcimento ai passeggeri
Pilota sviene durante il volo, atterraggio d'emergenza: nessun risarcimento ai passeggeri
Venerdì 26 Agosto 2022, 18:52 - Ultimo agg. 28 Agosto, 01:13
3 Minuti di Lettura

Un pilota è svenuto durante il volo. L'aereo era partito da da Birmingham, in Gran Bretagna, ed era diretto ad Antalya, in Turchia. I passeggeri si trovavano a più di 10mila metri d'altezza. L'incidente è avvenuto il 23 agosto. 

Sportello di aereo cade nel centro turistico tra Arbatax e spiaggia Porto Frailis in Sardegna: ecco cosa è successo

Pilota sviene durante il volo, cosa è successo

L'aereo è atterrato a Salonicco, in Grecia, ed è rimasto sulla pista per circa un'ora in attesa dell'arrivo dell'ambulanza. «Ci è stato detto che saremmo atterrati in Grecia a causa di un'emergenza medica a bordo - ha raccontato un passeggero a un'emittente locale -. Non ci è stato detto quale parte». Chi si trovava sul volo, inoltre, ha subito una doppia beffa: perché erano partiti con un ritardato di otto ore.

Padova, choc all'ospedale: operatore sanitario di 36 anni giù dalla finestra. Morto sul colpo

«Nessun aggiornamento»

Il volo della JET2, compagnia aerea a basso costo britannica, era partito dall'aeroporto di Birmingham alla Turchia ha effettuato un atterraggio di emergenza in Grecia dopo che il pilota sarebbe svenuto durante il volo. Un passeggero ha aggiunto: «La gente era preoccupata perché avevamo appena attraversato una turbolenza e non sapevamo cosa stesse succedendo. Ci siamo sentiti frustrati perché una volta scesi dall'aereo nessuno ci stava aggiornando.

SAS, si allarga la perdita dopo lo sciopero dei piloti

Nessun risarcimento

I passeggeri sono stati informati che la politica della compagnia non prevede risarcimenti in caso di emergenze mediche come questa. Un portavoce di Jet2 ha dichiarato che il volo LS1239 da Birmingham ad Antalya è stato dirottato all'aeroporto di Salonicco come misura precauzionale martedì 23 agosto a causa di uno dei piloti che si sentiva male. Un equipaggio sostitutivo è stato trasportato in aereo a Salonicco in modo che potessero portare i clienti in viaggio per Antalya quella stessa sera.

Fulmini, cosa li attira e le zone più a rischio: come evitare di essere colpiti (anche in casa)

© RIPRODUZIONE RISERVATA